Ettore Germano - Viticoltori e innovatori in Serralunga d’Alba dal 1856

Venerdì 26 Febbraio 2021

Unico Turno dalle ore 20,00 - Park Hotel Villa Grazioli - Via Umberto Pavoni 19 - Frascati

Ingresso: 40 euro

Posti Limitati - Prenotazione obbligatoria

Info o prenotazioni a AisCastelliRomani@gmail.com oppure Tel. 333.91.75.950

Passione, tradizione, evoluzione, sono questi gli elementi che contraddistinguono la famiglia di questa storica azienda giunta ormai alla quarta generazione di uomini innamorati della vigna. Ci troviamo in località Cerretta, sulle splendide colline nel comune di Serralunga d’Alba, una delle migliori menzioni delle colline da Barolo.
L’attività aziendale, inizialmente gestita da Francesco e successivamente da Alberto, rispettivamente bisnonno e nonno di Sergio Germano, era basata prevalentemente nella cura della vigna e della vendita dell’uva, all'epoca attività commerciale predominante nella zona, vinificando solo piccoli quantitativi per consumo proprio.

Il cambio di filosofia avviene grazie alla figura di Ettore Germano scomparso nel 2005, padre di Sergio e fondatore del marchio che ebbe la felice intuizione di ampliare l’attività aziendale, dalla mera viticoltura alla produzione vinicola, all’imbottigliamento e quindi alla distribuzione.

L’onda del cambiamento viene cavalcata grazie alla sapientemente guida di Sergio Germano che inizia ad affiancare il padre nella gestione dell’azienda e nel 1993 ottiene l’ambito risultato di vinificare ed imbottigliare tutta l’uva prodotta.
Nel corso degli anni, il processo di acquisizione dei vigneti non si è mai arrestato ed ad oggi l’azienda dispone di circa 19 ettari vitati, dieci dei quali a Serralunga dove si producono Barolo con ben quattro MGA (Menzione Geografica Aggiuntiva) che con l’annata 2015 diventeranno 5 grazie all’acquisizione di 0,5 ettari della prestigiosa Vignarionda. La proprietà si completa anche di nove ettari vitati a Cigliè in Alta Langa, dove vengono prodotti i Metodo Classico ed i vini bianchi, tra cui spicca un Riesling in purezza, felice intuizione di Sergio, tra i primi produttori a coltivare questo vitigno in una zona che si è rivelata fortemente vocata.

In compagnia di Sergio Germano e di sua moglie Elena, avremo la fortuna di esplorare questi territori straordinari e di apprezzare l’alto profilo qualitativo della produzione, ottenuto grazie ad una cura maniacale della vigna ed un lavoro prevalentemente manuale, rispettando le necessità primarie dei vigneti e dei loro cicli biologici.

I Vini in degustazione:

  • Alta Langa Docg Brut Metodo Classico 2016
  • Hérzu Langhe Doc Riesling 2019
  • Barolo Docg Serralunga 2016
  • Barolo Docg Cerretta 2013
  • Barolo Docg Riserva Lazzarito 2012
  • Barolo Docg Prapò 2014
  • Barolo Docg Prapò 2009