La Delegazione Castelli Romani, è nata nel 1985 quando un folto gruppo di amanti del buon vino iniziò a frequentare il 1° Corso Professionale con l'allora delegato Francesco Taloni.

Nel corso degli anni d’attività, la Delegazione ha avvicinato al vino migliaia di persone, consentendo la formazione professionale di tantissimi Sommelier.

Dal gennaio 2010 la guida della Delegazione è stata affidata a Fabrizio Gulini, Degustatore Ufficiale e Sommelier Master Class.

Nel dicembre 2013 a seguito della dolorosa scissione della sede Regionale dall'Associazione Italiana Sommelier, la Delegazione Castelli Romani, ha deciso di NON ADERIRE alla fondazione, ma di continuare a promuovere la cultura del vino e l'arte della Sommelierie per nome e per conto dell'Associazione Italiana Sommelier.
La scelta è stata una decisione compatta di tutto il gruppo servizi di comune accordo al pensiero del Delegato Fabrizio Gulini.


Da Marzo 2015 la sede della Delegazione è, il Park Hotel Villa Grazioli, la prestigiosa dimora cardinalizia del XVI secolo, commissionata dal Cardinale Antonio Carafa nel 1580. La Villa racchiude tra le sue mura opere d’arte dei Maestri del XVI e XVII secolo, quali Ciampelli, Carracci e Pannini. Villa Grazioli è oggi un raffinato Hotel.

La realizzazione degli eventi che proponiamo ai nostri associati è curata da un gruppo di ragazzi giovanissimo e motivato da grande passione per l’Associazione Italiana Sommelier e dal piacere di essere protagonisti negli eventi di Delegazione. Grazie al loro impegno e dedizione, siamo riusciti a realizzare tanti eventi di successo dove, la presenza dei produttori e la grande partecipazione del pubblico, hanno reso speciale ogni singolo incontro.